La produzione delle piastre per pattini a rotelle “ROGUA” è iniziata nel 1980, il nome deriva dal suo progettista e costruttore Roberto Guadagno. L’entrata in produzione coincide con l’inaugurazione del pattinodromo di Rieti una stupenda citta medievale che si trova nel centro Italia. Dopo alcuni mesi dalla messa in produzione fu un susseguirsi di titoli mondiali, europei e italiani con vittorie strepitose alla “6 Giorni” sudamericana, ai “Giochi Mondiali” di Londra nel 1985, al Gran premio della città di Tokyo. Su alcune piste italiane ROGUA e i suoi atleti sono ancora detentori di record mondiali.